PELMO D'ORO 2013


Icona Pelmo oro

 

 

Giunto alla sedicesima edizione, il Premio Pelmo d'Oro ha lo scopo di valorizzare la cultura alpina sulle Dolomiti Bellunesi. L'obiettivo è il riconoscimento di particolari meriti acquisiti da persone, enti pubblici e privati nell'ambito dell'alpinismo e della solidarietà alpina, della tutela e valorizzazione dell'ambiente e delle risorse montane, della conoscenza e promozione della cultura, della storia e delle tradizioni delle genti di montagna. Tre, secondo regolamento, gli ambiti di giudizio della commissione giudicatrice:


Sezione alpinismo in attività - Il Premio viene conferito ad alpinisti o gruppi alpinistici, sia italiani che stranieri, che abbiano svolto significativa attività nelle Dolomiti Bellunesi nel campo dell'alpinismo classico o nell'arrampicata sportiva contribuendo alla scoperta, conoscenza e valorizzazione delle Dolomiti Bellunesi o compiendo imprese di eccezionale rilievo.


Sezione alla carriera alpinistica - Il Premio viene conferito ad alpinisti, gruppi alpinistici o istituzioni, italiani o stranieri, che nel corso della loro carriera abbiano dato lustro alle Dolomiti Bellunesi e alla provincia di Belluno, anche con imprese di carattere internazionale.


Sezione cultura alpina - Il premio viene conferito a persone, enti pubblici o privati che con le loro opere scientifiche, artistiche o letterarie abbiano contribuito in modo significativo alla conoscenza, valorizzazione e divulgazione delle Dolomiti Bellunesi e del patrimonio naturalistico ed ambientale della provincia di Belluno.

 

(se desideri altre informazioni clicca qui)

 

 

 

QUI A SEGUITO IL MESSAGGIO DEL NOSTRO PRESIDENTE REGIONALE, FRANCESCO CARRER: