Addio Monica

La Signora del Bosconero ci ha lasciati


Avrebbe ricevuto la menzione speciale Pelmo d'Oro 2018 per l'accoglienza in montagna fra pochi giorni a Rocca Pietore, ma MONICA CAMPO BAGATIN se n'è andata prima, lunedì 16 luglio vinta dal male che non le ha lasciato scampo. Zoldana, 53 anni, aveva assunto con molto coraggio e determinazione la gestione del Rifugio Casèra Bosconero 35 anni fa, facendolo diventare in poco tempo, fra mille difficoltà, una meta frequentata dai moltissimi escursionisti e alpinisti che ricercano il fascino autentico della montagna. E lei accoglieva tutti col suo grande sorriso, cordiale, forte: una persona speciale. In questi giornbi stnno arrivando alla segreteria del CAI Veneto molti attestati di cordoglio dalle sezioni e da singoli soci. Daremo l'ultimo saluto a Monica giovedì alle ore 15.00 nella chiesa arcipretale di San Floriano a Pieve di Forno di Zoldo. Al figlio Nicola, al fratello Loria, ai parenti e ai tanti amici l'abbraccio commosso di tutto il CAI Veneto.