vai alle news vai agli appuntamenti testata pagina









Sito ufficiale del CAI - link



HOMERifugi del Veneto rif. SASSO BIANCO



come arrivare:

• da S.Tomaso-Piaia, 1140 m, ore 2-2.15 T: su strada forestale per La Costa, Mont de Sot, alla Costa de le Palote con sent. s.n. a Ciamp


• da San Tomaso-Costóia, 1276 m, ore 2.15-2.30 E: con sent. 623 per Tabiài Marzòla, la Mont de Costóia), a destra con sent. 682 e a destra con sent. s.n. in breve al rifugio


• da Caracói Agóin, 1256 m, ore 2.15-2.30 E: su carrareccia a Bramezza, con sent. s.n. per Casere Bur, Tabiài Forca, Tabiai Larìz, 1951 m e poco dopo a sinistra al rifugio


• da Caracói Cimài, 1364 m, ore 2.30 E: su strada forestale (s. 682) per Piègn a Giardógn, poi con sent. 682 per Mont de Fòra, 1955 m e al rifugio


• da Col di Rocca, 1183 m, ore 3.15-3.30 E: con sent. 623 per Casera e Forcella S’ciota, 2021 m, per la Mont e a sinistra con sent. 682 e a destra con sent. s.n. in breve al rifugio


SASSO BIANCO

       

Gruppo montuoso: Marmolada
Tipo di rifugio: alpino
Quota (m): 1840

Località: Ciamp
Comune: SAN TOMASO AGORDINO (BL)

email: rene.deval@alice.it
sito web:
Telefono: 0437 598003
FAX:

Periodo di apertura: 01/07 - 20/09

Numero letti: 4
Numero di cuccette : 26

Posti letto su tavolato di emergenza: 4
Ricovero di fortuna: posti non segnalati

 

Gestore: LUCIANA PIAIA
Telefono: 0437 598003
Email:

apri in formato pdf scheda

 

 

 

 

 

indietrotorna indietro

powered by Servizi In Web